Gli antichi romani, passando per questa zona, quando notarono che dalla terra sgorgava acqua calda, cristallina e potabile, la chiamarono Aquae Vivae - acque vive. Essa si è dimostrata particolarmente indicata per reumatismi, malattie della colonna vertebrale, disturbi neuro-muscolari, diabete con complicanze articolari, condizioni post-traumatiche, condizioni precedenti e successive procedure ortopediche, chirurgiche e neurochirurgiche sull'apparato locomotore, malattie cardiache e malattie vascolari periferiche, miglioramento delle condizioni postinfartuali e postoperative.

Secondo la classificazione internazionale, l'acqua è ipertermale - temperatura 41 ° C, sgorga dal calcare lituano e appartiene al gruppo akratoterme. Nell'Ospedale speciale per la riabilitazione medica di Krapinske Toplice essa viene utilizzata per la terapia, di essa si riempiono tutte le piscine del parco acquatico Aquae Vivae, e sul mercato viene lanciata la prima acqua minerale termale croata per il rinnovamento della pelle - aquaKTH2O.

Maggiori dettagli in: Acqua termominerale e Acqua medicinale termominerale

Kako do nas?

Krapinske Toplice
49217 Krapinske Toplice
Croazia

Termomineralna voda

Termomineralna voda
Krapinske Toplice